RADIO PROGRAMMI REDAZIONE FREQUENZE PUBBLICITA' ABBONATI CONTATTI LINKS
NEWS | METEO | NEON | CONCERTI | MUSICA | SPECIALI | PIAZZA | SONDAGGI | ARCHIVIO
  CONTO ALLA ROVESCIA PER UP! URLA PADULA FESTIVAL
In arrivo Mau Mau, Almamegretta, Tetes de Bois, Marta Sui Tubi, Marco Rovelli Libertaria, Alessio Lega, Apuamater, Forasteri, RHumornero, June Miller e Langolieri. Ogni sera uno spettacolo teatrale e poi presentazioni di libri. Attivi come sempre i punti ristoro. Ingresso gratuito.

Siamo pronti! Contatto Radio – Popolare Network presenta la V edizione di UP! - Urla Padula Festival che si terrà nella consueta cornice del Parco Padula di Carrara (MS) da Mercoledì 23 a Domenica 27 Luglio. Dopo i successi delle precedenti edizioni, un nuovo appuntamento con 5 giorni di musica, teatro, proiezioni video, laboratori e incontri: tutto rigorosamente ad ingresso gratuito.


Tetés de Bois, Almamegretta, Mau Mau e Marta sui Tubi gli headliner musicali di questa edizione in cui si riconferma e si rafforza la volontà di far contaminare le diverse esperienze musicali tra loro e con altre forme espressive: il tutto per raccontare il mondo che ci circonda.


Nasce così l'idea di mettere a confronto i Tetés de Bois e il loro progetto Avanti Pop con Marco Rovelli, autore del libro Lavorare Uccide (Milano, BUR, 2008) e musicista. Fuori e dentro il palco verranno raccontate in parole e in musica le condizioni dei lavoratori in Italia, fin dentro al baratro delle morti bianche. Questa giornata, che apre il Festival il 23 Luglio, vede la riconferma della collaborazione tra UP! e Lunatica Festival, il festival della Provincia di Massa Carrara, che co-produce l'evento. Da segnalare la formazione con cui si presenterà Marco Rovelli LibertAria: oltre ai Kobayashi (interessante gruppo indie), al fisarmonicista Davide Giromini e alla violoncellista Lara Vecoli, sarà sul palco il chitarrista Egle Sommacal (Massimo Volume e Ulan Bator).


Il 24 Luglio sarà la volta degli Almamegretta, con i quali si rifletterà sulla condizione del sud, delle sue problematiche e di come queste sono state raccontate in diverse forme artistiche dalla musica - proprio a partire da Lucariello, una delle voci della band, con il brano “Cappotto di legno” - alla letteratura e al cinema, con il “caso Gomorra”.


I Mau Mau, protagonisti nella giornata del 26 Luglio, fanno della mescolanza il loro carattere distintivo e questo basta per portarli a parlare in musica di meticciato in un paese in cui la questione della diversità è diventata un problema culturale e sociale, anziché un valore e una risorsa. Un concerto introdotto dalla musica dei Forasteri.


Racconto dell'oggi quindi, ma anche memoria a UP! Urla Padula Festival, con lo spettacolo teatrale “A.n.n.a – amore non ne avremo”, che andrà in scena domenica 27 luglio, all'interno della giornata in collaborazione con l'Associazione Archivi della Resistenza. Il racconto delle vite parallele di Peppino Impastato e Aldo Moro a trent'anni dalla loro morte: era il 1978 un anno che chiuse la lunga stagione dei movimenti iniziata dieci anni prima. A rendere più suggestiva la serata, la presenza musicale, in chiusura dello spettacolo, del gruppo Marta sui Tubi, che ha appena pubblicato il DVD “Nudi e crudi” in cui viene musicata proprio una poesia di Peppino Impastato (Negghia).


Un altro importante evento, a cavallo tra l'omaggio al '68 e l'attualità, è “Paradise. Now!” che sarà messo in scena dalla compagnia newyorkese Living Theater, al termine di 6 giorni di prove aperte al pubblico, realizzate all'interno del parco e coordinate da uno dei più importanti attori dello storico progetto teatrale: Gary Brackett.


Non mancherà, infine, l'attenzione al territorio: dalle band emergenti, protagoniste nella giornata del 25 Luglio, ad alcune produzioni teatrali che avranno al centro il tema delle condizioni di lavoro e di vita della zona apuo-verisliese. E poi ancora le ballate di Ignazio Buttita, in collaborazione con l'omonima Fondazione, previste per il 26 Luglio e altre iniziative che si trovano sul sito www.urlapadula.it.

Senza dimenticare i Set dei DJ di Contatto Radio a chiudere ogni serata con il giusto relax.


Ultimo aggiornamento ore 16:55 del 17.07.08 | redazione
Versione stampabile
Segnala ad un amico!

12:10
19.09.09
PUBBLICATO IL NUOVO SITO: www.contattoradio.it
12:51
17.08.09
65esimo Anniversario dell'eccidio di Castelpoggio
17:09
07.08.09
Politeama sotto sequestro
16:14
04.08.09
PartyCipiamo: incontro sul bilancio partecipato del Comune di Massa
15:49
29.07.09
UP! Urla Padula Festival va in città
09:10
27.07.09
Fino al cuore della rivolta
11:55
22.07.09
Intervista con Lorenzo Guadagnucci
19:09
11.07.09
Il Meeting Antirazzista fa tappa a Livorno
09:58
15.06.09
Ciao Ivan
12:14
28.05.09
THE TRIP: festa anni '60 e '70, sabato 6 giugno
 

 

Design/Codice
Diemmedi
Progetto
Contatto Radio


© 1999 - 2017 Circolo culturale Radio Attiva Arci Nuova Associazione
Note legali | Crediti | Redazione web